Torta di carote con crema di yogurt (ricetta di Marco Bianchi)

Era da molto tempo che non mi cimentavo in una preparazione di dolci. Da ottobre 2018 fino a maggio 2019 sono stata a dieta, seguita da una brava nutrizionista; perché per diminuire le possibilità di sviluppare malattie presenti in famiglia (mia mamma è cardiopatica, nella famiglia di mio papà è presente il diabete) è necessario evitare il sovrappeso e seguire una dieta bilanciata. Ho re-imparato a mangiare, a distinguere gli alimenti e a bilanciarli nel mangiare. Non ho patito la fame, non sono diventata depressa, i miei sfizi me li sono tolti e ho perso i chili che dovevo perdere.

La scorsa settimana, in una serata di noioso zapping televisivo, mi sono imbattuta in un programma condotto da Marco Bianchi. Seguo sporadicamente il blog di Marco per vari motivi: a parte la simpatia, mi piace il suo modo di pensare e di proporre ricette che sono davvero alla portata di tutti. Il programma di chiama Il gusto della felicità, non guardando mai la televisione (mi bastano e avanzano Amazon Prime e Netflix quando voglio staccare il cervello) non ne ero a conoscenza. Questa torta mi ha attirato subito, questo è il link: vi consiglio di guardare anche il video della preparazione.
Ovviamente Mauri e io abbiamo un po’ modificato la ricetta per problemi pratici e personali (al supermercato la vaniglia non l’ho trovata e il latte non lo digerisco) ma devo dire che è venuta buona alla prima. A mio parere è perfetta per la colazione, ma chi non ha problemi può anche mangiarla a merenda o addirittura come dolce di fine pasto.

alcuni ingredienti

alcuni ingredienti

Torta di carote con crema di yogurt (ricetta di Marco Bianchi)
Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g carote,
  • 100 g farina integrale,
  • 130 g farina di grano duro integrale rimacinata,
  • 120 g zucchero a velo,
  • 100 g mandorle pelate,
  • cannella,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 100 ml latte,
  • 115 g yogurt greco magro,
  • 90 ml olio di mais,
  • vaniglia

Per la crema:

  • 300 g yogurt greco magro,
  • 60 g zucchero a velo

Procedimento

Pelate le carote, lavatele e grattugiatele con una grattugia a fori grossi. In una ciotola, miscelate le farine con lo zucchero a velo, i semi di vaniglia, la cannella in polvere, il lievito per dolci e, infine, l’olio di mais.

Mescolate velocemente, quindi aggiungete le mandorle tritate finemente, il latte, lo yogurt greco, le carote grattugiate e lavorate ancora con una spatola, fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Trasferite il composto all’interno di una tortiera foderata con della carta forno. Livellate e cuocete in forno caldo e statico a 180° per 50 minuti. Per la crema allo yogurt, mescolate lo yogurt greco con lo zucchero a velo.

Modifiche di Ci&Mauri

  • Per la crema, non avendo voglia di aprire un’altra confezione di zucchero a velo (quella che avevo in casa è da 140 grammi), la crema di yogurt è meno dolce di quanto dovrebbe essere, ma a noi piace così; c’è un’aggiunta di mezza tazzina di caffè decaffeinato.
  • Non ho trovato la vaniglia, ho usato la vanillina, non è la stessa cosa ma la torta è buona lo stesso.
  • Di cannella ne abbiamo usata veramente poca (stavolta) perché non sapevamo come si sarebbe sentita; per noi è ok così, senza esagerare.
  • Per quanto riguarda il latte abbiamo usato quello senza lattosio ad alta digeribilità (per problemi nostri).
  • La nostra tortiera non ha bisogno di essere foderata con la carta forno.
Torta di carote

Torta di carote

Enjoy!

Posted in recipes, scribbles and tagged , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.