Viaggio in Irlanda, luglio 2001 – giorno 4

Giorno quattro

Westport 18/07/01 – by Mauri
Oggi ci siamo diretti verso il Connemara, attraversando zone selvagge e desolate ma ricche di fascino. Abbiamo raggiunto e visitato Kylemore Abbey, tuttora convento e collegio delle suore benedettine. È molto bella, inserita in un ambiente spettacolare ed è visitabile, ma solo in parte.

Irlanda

Irlanda


A fianco del parcheggio c’è il solito “visitor centre” pieno di inutili gadget ma anche maglioni veramente belli. Visitiamo le parti accessibili dell’abbazia e facciamo una camminata nel parco ai bordi del lago. A pochi chilometri da Kylemore Abbey si trova il Connemara National Park dove, tanto per cambiare, visitiamo il centro visite: bella esposizione, ricostruzione degli ambienti, della flora e fauna del parco. La giornata, nel frattempo, è diventata splendida e ne approfittiamo per fare una breve camminata per i sentieri del parco. Bastano poche centinaia di metri per godere di un bel panorama e scattare qualche foto. Dato che fa anche caldo ritornati al visitor centre ci sdraiamo su un bel prato per un po’ di relax e lettura.
Riprendiamo la strada per Wesport facendo però una deviazione per Roonagh Harbour, da dove parte il traghetto per Clare Island. Prendiamo il depliant e vediamo… se fosse bello domani si potrebbe fare.
Torniamo al B&B per una doccia e cambiarci e poi andiamo a mangiare al The Asgard. Io mi sparo un piattone di gamberoni e insalata e Cinzia un misto di pesce con salmone e un’ostrica, l’ostrica me la pappo io. Da bere non c’è neanche da chiederlo: Guinness. Dovrebbero anche fare musica dal vivo, però forse è ancora presto, aspettiamo un po’, ma poi, visto che siamo bolliti, ce ne andiamo a ninna.

Tagged , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.