Viaggio in Irlanda, luglio 2001 – giorno 9

Giorno nove

Doolin 23/07/01 – by Mauri
Oggi partiamo in direzione di Dublino, dopo il romantico e tranquillo paesaggio della costa occidentale ci tufferemo nella “Tigre celtica”, così è chiamata la capitale irlandese.
Salutiamo quindi Sheila, ringraziandola per le cartine e l’ospitalità, lei si raccomanda di fare attenzione alla guida perché le strade irlandesi sono pericolose… e se lo dicono loro!
Abbiamo già deciso di spezzare il viaggio in due giorni e di fermarci per visitare il complesso, o meglio quello che resta, monastico di Clonmacnoise, uno dei più importanti del paese.
Non sto a spiegarvi tutta la storia, anche perché bisognerebbe esserci per capirla meglio, ma devo dire che si tratta di un luogo veramente suggestivo. Qui si possono vedere due croci celtiche tra le più importanti d’Irlanda. Ripartiamo da Clonmacnoise: dato che è presto, cerchiamo di avvicinarci il più possibile a Dublino così domani avremo più tempo per iniziare a visitare la città.
Lungo la strada notiamo molti cartelli di B&B ma, quando pensiamo di fermarci, ovviamente non se ne vedono più! Poi ne troviamo uno proprio sulla strada, una nazionale trafficata, che ci sembra ok.
C’è posto e il prezzo è onesto, ci fermiamo, chiediamo alla proprietaria dove possiamo andare a mangiare, ci dice che a un quarto d’ora di cammino c’è un bar food lungo la strada.
Io le rispondo che non la percorro volentieri in macchina, figuriamoci a piedi. Infatti lei ci racconta che, qualche giorno prima a poca distanza dal B&B, c’è stato un pauroso incidente, 4 persone sono morte!
Sono proprio contento di restituire la macchina domani!

Irlanda

Irlanda

Tagged , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.